Classe 1a: giochiamo con le carte dei numeri

Il nostro bruco numerino che ci ha già fatto molti regali quest’anno….ci ha portato le carte dei numeri….

Sono carte dall’1 al 13 in formato grande per giocare tutti insieme, perchè noi in classe siamo 13 e altri mazzi di carte da 1 a 10 per ognuno di noi…per giocare a coppie anche a casa…

Oggi abbiamo iniziato a guardarle, a riordinarle e a capire come potremmo giocarci…

Cominciamo dalle carte grandi…quelle di classe…

La maestra ha consegnato una carta ad ognuno, senza guardarle e poi ha iniziato a chiamare i numeri…chi  possedeva la carta corrispondente al numero chiamato doveva alzarlo.

Poi abbiamo aumentato la difficoltà: la maestra chiama il numero, chi l’ha va a posizionarsi in riga davanti alla lavagna…abbiamo prima dovuto capire da che parte mettere l’1 e da che parte il 13 ma una volta stabilito siamo stati bravissimi…

Bisogna capire dove mettersi….e non sempre è facile…è la prima volta che maneggiamo i numeri! …piano piano siamo diventati velocissimi…anche con l’aiuto dei compagni…

 

Abbiamo poi variato il gioco…la maestra mette la musica, la canzone dei numeri, noi ci scambiamo le carte e quando la musica finisce ci posizioniamo in riga…in ordine…che divertimento!

   

Questo giochino lo facciamo ogni mattina quando abbiamo matematica dopo aver cantato la canzoncina dei numeri e stiamo diventando dei veri esperti!

Il bruco numerino ci ha portato anche dei mazzi di carte con i numeri scritti in blu e rosso con i quali possiamo giocare da soli o in coppia e anche a tre o quattro!

Per prima cosa abbiamo guardato le carte e le abbiamo messe in fila…da 1 a 10 e da 10 a 1…non ci stavano sul banco ma abbiamo trovato la soluzione…andare a capo o…
” guarda maestra…abbiamo fatto fare la curva ai numeri!  😉

E ora giochiamo a coppie…. ognuno ha il suo mazzo di carte dietro al quale ha scritto il suo nome, si mischiano le carte, ognuno mette sul banco ( o in terra perchè qualcuno ama giocare sul pavimento….) una carta, dice il numero e si confrontano… chi ha messo la carta che vale di più, la più alta prende entrambe le carte, se le carte sono uguali vengono eliminate. Alla fine ognuno conta le carte guadagnate e vince chi ne ha prese di più….
Poi le carte si separano e si ricomincia…anche cambiando compagno…

Variante del gioco è: vince chi ha la carta che vale di meno, la più bassa…
Noi abbiamo giocato anche in tre perchè siamo dispari..le regole non cambiano e ci siamo divertiti tantissimo!

Le carte con i numeri scritti in rosso le portiamo a casa e serviranno per fare tante partite con mamma, papà, nonni, fratelli, cugini….

 

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*