Primo approccio al Coding, classe 5a

Oggi ci siamo dati al coding, o meglio…ho proposto alcune attività ai bambini per far capire ai ragazzi di quinta cosa è il coding, a cosa serve e come funziona…

CODING

Coding è il termine inglese per programmazione, non tradizionali corsi di informatica in cui si impara a usare gli oggetti digitali. I bambini lo sanno fare già, spesso molto meglio degli adulti. Il coding è un salto di qualità che introduce al pensiero computazionale, cioè a realizzare un’idea o risolvere un problema facendo leva sulla creatività e sugli strumenti giusti.

 images

Sono partita raccogliendo le loro idee intorno alla parola coding…cosa sarà….è saltato fuori di tutto ma poi abbiamo centrato la discussione sulla parola CODE e a qualcuno è venuto il lampo di Genio del CODICE!

ok…ma…cosa è un codice????? Non è affatto facile spiegarlo…una serie di numeri che aprono la cassaforte…o sbloccano il computer…o fanno partire un programma della lavatrice….

AAA

Sono cioè delle ISTRUZIONI che servono per far compiere delle azioni….e quindi devono essere chiare se voglio che il mio scopo si compia!

Proviamo….diamo istruzioni a un compagno perchè compia un’azione…
“G. vai in aula di immagine, gira a destra apri l’armadio e prendi un cartoncino!”

La nostra compagna ha ascoltato attentamente ed è partita…dopo poco è tornata con il cartoncino richiesto…di un colore scelto da lei…

ABBIAMO RIFLETTUTO: Cosa hai fatto? E’ stato difficile? Sono state chiare le consegne?

  • Non è stato difficile
  • Sapevo dove si trova l’aula di immagine
  • arrivata in aula di immagine c’erano tre armadi, non uno, li ho aperti tutti e ho trovato i cartoncini
  • ho scelto il cartoncino del colore che preferivo

E…se fosse stato un ROBOT, una macchina a dover eseguire gli ordini li avremmo dati allo stesso modo? No, bisognava essere più precisi, anche spiegare il percorso…e poi un robot trovando tre armadi non avrebbe saputo cosa fare…si sarebbe bloccato! Impallato!!!!

robot

Quindi avremmo dovuto scrivere un codice preciso e dettagliato usando magari dei simboli per far capire dove andare…
Proviamo…
Uno di noi fa il robot e un compagno lo guida scrivendo un codice per muoversi sul pavimento, da un punto scelto dal robot e definito da una piastrella, per raggiungere uno degli oggetti che abbiamo messo sul pavimento….

IMG_4308 IMG_4307Tutti hanno provato a scrivere il codice, a prevedere, a programmare e tutti hanno provato a fare il robot, a muoversi cioè seguendo SOLO e SOLTANTO il codice, senza interpretare o decidere…
IMG_4314 IMG_4329IMG_4309 IMG_4316E’ stato divertente e ci siamo appassionati…alcuni hanno sperimentato codici semplici ed efficaci, altri complessi e articolati; alcuni codici hanno guidato perfettamente il robot al punto desiderato, altri lo hanno fatto andare da tutt’altra parte e altri ancora hanno creato problemi al robot che si è BLOCCATO, dando messaggio di ERRORE!

Ecco il nostro ROBOT che seguendo le indicazioni arriva a destinazione:

 

Ed ecco invece un robot che seguendo indicazioni non esatte è andato in ERRORE!!!

Abbiamo poi cominciato a dare un’occhiata al sito “CODE.ORG” per capire cosa contiene e come imparare a guidare Angry Bird!!!

dode.org

IMG_4331

 

Share

4 pensieri su “Primo approccio al Coding, classe 5a

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*