Halloween Agamograph, classe 5a

Anche quest’anno è arrivato Halloween….festa amatissima dai bambini e trattata come sempre in correlazione al lavoro svolto in lingua inglese…

Per immagine in classe 5a abbiamo sperimentato un nuovo modo di disegnare…o meglio di vedere un disegno…un’immagine…l’AGAMOGRAPH…

Cosa è un agamograph?
Si tratta di una serie di immagini che cambiano osservandole da angoli differenti.
Questo lavoro prende il nome dello scultore israeliano Yaacov Agam, che nel 1955 viene riconosciuto come uno dei più importanti esponenti del neonato movimento artistico dell’arte cinetica e dell’Op arte (l’optical art) che permette di creare delle illusioni ottiche, tipicamente di movimento, attraverso l’accostamento di alcuni particolari soggetti o sfruttando il colore.

Abbiamo iniziato colorando i soggetti scelti…queste immagini che allego e che non sono mie ma scaricate da internet e condivise dalla collega Nadia Pasetti modificando materiali del sito KROKOTAK.COM …

 

Una volta colorato con cura abbiamo realizzato gli sfondi usando due colori contrastanti per meglio rendere l’effetto finale…

Girando le immagini abbiamo poi numerato ogni strisciolina che forma il disegno…una immagine usando i numeri e una usando le lettere…per non confonderci…

Abbiamo tagliato in modo preciso le striscioline che formano le due immagini.

Ora abbiamo preso la base del disegno, quella con solo le strisce vuote e, aiutandoci con uno stecco e la squadra, abbiamo piegato seguendo le linee disegnate…
Piegare a mano libera seguendo le righe e difficile ma passando con lo stecco sulle linee come fosse una matita aiutandoci con una squadra ha “segnato” il foglio e in questo modo piegare è molto più facile e preciso…

   

Una volta effettuate tutte le pieghe, realizziamo la piegatura finale dando al foglio la forma di fisarmonica….

Comincia ora il lavoro di precisioneincollare in ordine le striscioline sulla base alternando i due disegni…prima la 1, poi la A, poi la 2, la B ecc… in modo da alternare, ma in modo ordinato le due figure…

   

Un’ultima piegata per dare bene la forma e…voilà….Il nostro AGAMOGRAPH è pronto….

Non è chiaro il disegno??? Certo…c’è il trucco…..Se lo osservo da una parte vedo un disegno e dall’altra l’altro…

Questa attività ci è piaciuta molto perché nonostante sia semplice da realizzare è una tecnica nuova e…sorprendente!!!!

Happy Halloween….

Ecco alcuni link per approfondire o vedere altri progetti di AGAMOGRAPH!!!!

Video: realizzare un Agamograph

Math Art idea: agamograph 

Alcuni modelli

Emoji Agamograph

Agamograph in pinterest

Immagini da google

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*