Lapbook di classe: la mia Estate

Quest’anno in classe 4a abbiamo cominciato parlando della nostra estate…non è una novità….direte voi…e infatti per trovare un modo diverso e coinvolgente abbiamo realizzato il LAPBOOK DELL’ESTATE!

img_3611

Un lapbook pensato con i bambini e realizzato passo passo con le idee che venivano raccolte o gli spunti che via via i racconti ci fornivano…

Ho usato un cartoncino Giallo (colore estivo!) 70×100 piegato come ogni lapbook che si rispetti e sulla copertina onde, sole e …..

Ognuno ha scritto il proprio nome su una conchiglia (comprata in un negozio di cianfrusaglie ma….arriverà dal mare comunque!!!) e incollata con la colla a caldo…ognuno dove voleva…

All’interno abbiamo seguito un po’ l’onda emozionale e allora come prima cosa si vuole dire, raccontare per cui…ok….un RICORDO, il più bello dell’estate, raccontato in poche parole…le essenziali…anche perchè il posto è quello che è….siamo tanti!

img_3612

mentre stavano incollando i bambini hanno iniziato a dire…il mio amico del mare…la mia amica che ho incontrato in montagna, il mio nonno mi ha accompagnato, la mia zia mi ha detto….per cui tutte queste PERSONE hanno fatto speciale la nostra estate…mettiamole nel lapbook…in una apposita busta tutte insieme…e abbiamo ripassato nomi comuni e propri…e anche le Maiuscole!!!

img_3613

“Ma maestra…tu dove sei stata in vacanza? Io in tre posti…anzi quattro…no no no…cinque…!!!” “Anche io!!!”  “Io di più…”

Alt! facciamo ordine e parliamo uno alla volta! oppure….facciamo una sezione nel nostro lapbook che contenga tutti i luoghi in cui siamo stati…
Potremmo farlo a forma di mappamondo perché i luoghi sono tanti e magari anche lontani….molti di questi luoghi ci serviranno anche durante l’anno quando in geografia andremo a conoscere la nostra Bella Italia….
Disegniamo quindi su cartoncini rotondi che inseriremo poi in una tasca fissata dietro il mappamondo che farà da copertina…

img_3648 img_3649

Il nostro lapbook comincia a riempirsi….ci piace!

Ma ecco levarsi un altro coro…. “io sono andato a cavallo…io ho imparato a pattinare, io ho imparato a giocare a scala quaranta, io sono andato in montagna…io ho vinto la gara di castelli di sabbia….”

Quante cose belle abbiamo fatto…mettiamoci quindi anche le azioni…ciò che abbiamo fatto questa estate e…facciamo anche in questo caso un ripasso sui verbi, i tempi e le persone…

img_3651

 

Rimaneva così solo “l’anta di destra”….cosa metterci?

“Dai maestra facciamo un disegno….di noi al mare o in montagna” “…ma che noia…sempre i soliti disegni!”

Ecco allora l’idea riesumata da qualche anno fa: i Selfie dell’estate: ognuno si disegna come se fosse un selfie in una cornice a forma di cellulare…che ci ritrae in un luogo che abbiamo visitato quest’estate….e anche questo ci servirà quest’anno…per partire col nostro percorso di arte e immagine sui ritratti….

img_3814

Eccolo finito…pieno pieno…ci piace e colorato e racconta in modo simpatico la nostra estate appena terminata…che nostalgia…per ora ci godiamo le ultime giornate calde….

img_3815

Share

24 pensieri su “Lapbook di classe: la mia Estate

  1. marina

    appena finita la scuola eccomi alla ricerca di qualcosa di bello da proporre a settembre… splendido lavoro, lo copierò, grazie

    Rispondi
    1. MaestraMarta Autore articolo

      Ciao Cristina, lo abbiamo costruito durante la prima settimana di scuola…un po’ con me un po’ con la collega che faceva lingua…sul quaderno niente traccia, lo abbiamo appeso in classe e ne abbiamo goduto tutto l’anno…
      Buon lavoro e….buon inizio! 🙂

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*