Lapbook di misura, classe 3a

Dopo aver terminato il percorso sulla misura, dalla definizione di misura, ai campioni arbitrari per arrivare poi alle misure convenzionali, siamo passati alle equivalenze e nel frattempo, come ripasso abbiamo costruito il nostro LAPBOOK di MISURA per fare il punto e per avere sottomano uno strumento utile che ci permettesse di ricordare il lavoro fatto…

Prendendo spunto dalla rete e dai vari lapbook l’abbiamo costruito insieme per la maggior parte inventando e scrivendo noi…

 

Abbiamo inserito all’interno la definizione di Misura e CHE COSA MISURARE?
Lunghezze….pesi…capacità…tempo…denaro…

 

Abbiamo poi inserito nella parte centrale alcune tasche che contenevano:

Le nostre misure arbitrarie e all’interno i nomi e i rapporti tra passo, palmo e dito, cioè le istruzioni per fare equivalenze tra campioni…anche se poi abbiamo scoperto che con questi rapporti (5 volte, 8 volte…) era molto difficile fare i cambi… Accanto un foglietto con la spiegazione…

Ecco invece cosa abbiamo messo nelle tasche in basso….

In una tasca abbiamo messo i nostri tre campioni che ci hanno accompagnato nelle prime esperienze con le misure di lunghezza: passo, palmo e dito, riportati su nastri e cartoncino…

A destra nell’altra busta la nostra misura convenzionale: IL METRO costruito insieme in classe con la fettuccia, suddiviso in decimetri e centimetri e usato per alcune misurazioni…

 

Nella parte centrale una bella scheda esplicativa che ci aiuta a ricordare quali sono le misure e come si passa da una all’altra…. Questa scheda l’ho presa da questo lavoro di una collega inserito nel sito “Laboratorio interattivo manuale”

Per finire nella parte di destra abbiamo inserito lo strumento che abbiamo imparato ad usare e che useremo ancora per un po’ per eseguire le equivalenze…rielaborato sulla falsa riga di quello di Bortolato, che si trova allegata al libro la Linea del 1000, e che ci è di grande aiuto in questa attività…almeno all’inizio….

Abbiamo stampato a colori la scheda, l’abbiamo plastificata e con un pezzetto di plastica colorata (tipo quella che serve per ricoprire i libri)  abbiamo creato una specie di mascherina che si infila e scorre, sulla quale è stato ripassato un quadretto e la virgola col pennarello indelebile.

Ecco la scheda da stampare con la griglia delle misure di lunghezza pronta:

Come si usa? Ne abbiamo parlato ed individuato alcune regole fondamentali:

  • Si deve sempre tenerlo nel quaderno o nella cartelletta x usarlo quando serve…
  • Per scrivere usiamo un pennarello da lavagna bianca, visto che la scheda è plastificata con facilità potremo cancellare
  • Si devono seguire queste fasi nell’uso dello strumento:

* individuare la marca della misura (metri, decimetri…), individuare il numero che corrisponde alle unità, scrivere il numero partendo dalle unità inserite nella marca corrispondente e poi tutti gli altri precedenti o successivi,

* infilare la mascherina di plastica e far corrispondere il quadrettino alla marca in cui bisogna trasformare, leggere il numero corredandolo con gli zeri necessari a riempire gli eventuali spazi bianchi…

 

Giochi ed esercizi per allenarsi nelle equivalenze…

Un gioco ideato da Claudio Gucchierato per esercitarsi con le trasformazioni di misure:

INCUBATRICE MAGICA gioco online

SPARA UOVA gioco online

Equivalenze collega gioco online

Equivalenze da LauraProperzi scegli e gioca

Esercizi online da SCUOLISSIMA

Esercizi da equivalenze.it

Esercizi da Lannaronca

Esercizi da  Risorse didattiche

Equivalenze da laboratoriointerattivomanuale

Spiegazioni ed esercizi da AiutoDislessia

 

 

 

 

 

 

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*