Archivi tag: contare

Il numero del giorno classe 2a

Per farli riflettere su quanti sono i modi per scrivere o rappresentare un numero ho preparato, cogliendo idee e suggerimenti anche dai gruppi facebook e dal web, questa scheda in cui i bambini devono scrivere il numero scelto (per ora era il numero della data per non complicare troppo, ma poi sarà estratto a sorte dalla scatola dei numeri…) in parole, con addizioni o sottrazioni, con decine e unità, come coloritura di quantità, come lo scriverebbe Bubal ecc

Come vedete c’è un p’ di tutto, precedenti e successivi, maggiori e minori, pari e dispari, cannucce e rappresentazioni nella griglia del 99 numeri…
Sono tante rappresentazioni ma certamente non tutte…si comincia a riflettere…

 

E’ un’attività stimolante, a loro serve tanto e in più piace!!!
La prima volta l’abbiamo completata insieme poi una volta alla settimana la propongo, la svolgono in autonomia e la correggiamo insieme o ne parliamo…anche magari delle belle idee che son venute in fatto di operazioni o numero maggiori o minori…

Ecco qui la scheda che ho usato e che userò..

Share

In 2a… iniziamo con Bubal

Dopo un breve ripasso di accoglienza in classe seconda abbiamo letto la storia di Bubal e della sua grande invenzione…scritto dalla fantastica Anna Cerasoli…

Abbiamo innanzitutto cominciato a leggerla e a conoscerla, fino ad arrivare a scoprire il suo grande problema…
Bubal non voleva far uscire le pecore dal recinto anche se avevano molta fame e belavano giorno e notte perchè aveva paura di perderne qualcuna…

Cerchiamo insieme a Bubal una soluzione al suo problema…
Abbiamo lavorato e riflettuto a coppie poi abbiamo raccolto le nostre risposte, e abbiamo continuato a leggere il libro per scoprire la soluzione di Bubal

  

Bubal faceva dei segni…una X per indicare 10 pecore, una V per indicare 5 pecore e una I per indicare una pecora!!! Wow…geniale! Le nostre mani sono il primo strumento per contare…anche noi abbiamo imparato così da piccoli…
Ma quindi? Quante sono le pecore di BUbal? Contiamo seguendo i segni e il codice…

 

Che divertente!!!!!

Abbiamo fatto alcuni lavoro di conteggio codifica e decodifica di messaggi prendendo  le schede dal sito del Maestro Alessandro e ci siamo divertiti un mondo usando il codice di Bubal!!!!

Qualcuno di noi si è ricordato che questi simboli li ha già visti….in chiesa, sui monumenti, sull’orologio della nonna….e ecco che ci agganciamo…sono i numeri Romani…i romani usavano questi simboli per contare…cerchiamo alcune immagini e vediamo se riusciamo a capire che numero è….

Abbiamo anche realizzato con gli origami un coloratissimo cartellone con tutte le 87 pecore di Bubal…prendendo spunto dal sito Schoolmate…ecco qui le fasi concitate di piegatura e incollaggio…in modo che a colpo d’occhio si capisse che le pecore sono 87….8 file da 10 pecore e 7 pecore sciolte….

 

Abbiamo registrato quanto fatto sul quaderno:

E quindi ci siamo chiesti..ma…le pecore di Bubal…sono in numero pari o dispari?
Abbiamo cercato di capire cosa significasse pari e dispari…ne abbiamo discusso e siamo giunti alla conclusione che i numeri pari sono quelli che possono stare in fila per due e non avanzare nulla…noi ad esempio che siamo 13 siamo dispari…avanza sempre uno!

Possiamo capire se le 87 pecore sono pari o dispari? come fare?
La maestra ha messo a disposizione 87 pecorelle di polistirolo (sono quei pezzetti che servono da imballo…ma mi sembravano adatte a far da pecorelle…) e ha invitato a provare….
Prima confusione e ruberia di pecorelle da un gruppo all’altro poi la prima soluzione…mettiamole in fila per 10!


Guardiamole… riusciamo a capire se sono pari o dispari? No….allora???? Cosa potremmo fare…

Alla fine l’illuminazione!!! Mettiamole in fila per due…vediamo se avanza qualcosa…..

Avanza una pecore….allora le pecore di Bubal sono DISPARI….

Abbiamo registrato l’attività sul quaderno:

Abbiamo capito la regola e cioè che i numeri che finiscono per 2, 4 6 8 o 0 sono pari e gli altri dispari e abbiamo fatto alcuni lavori sul quaderno e con le carte come anche spiegato qui...

E così abbiamo concluso la storia di Bubal che ci ha coinvolto moltissimo…tanto che una mia alunna ha preparato a casa in autonomia un intero libro coloratissimo di pecore origami come quelle di Bubal e che poi mi ha portato per farmelo vedere… 🙂

Bubal comunque spesso ci torna in mente…quando dobbiamo contare o se ci capita di incontrare le pecore come l’altro giorno che erano proprio fuori da scuola e tutti i miei alunni strillavano “Maestra le pecore di Bubal!!!!” 

L’attività che ne è scaturita ha seguito molti spunti tra i quali quelli condivisi da generose e illuminate colleghe che ho conosciuto in facebook e quelli del già citato sito schoolmate, sanasaldero e il piccolo friedrich che non finirò mai di ringraziare! 😉

Share

Contiamo le ghiande…classe 1a

Lo so…siamo solo a ottobre ma…perchè no?
L’occasione è stata ghiotta…i bambini erano super coinvolti e …alla fine osare ha portato i suoi frutti!!! I bambini sono sorprendenti!!!!

Settimana scorsa siamo stati a fare una gita sul fiume Adda e abbiamo raccolto nel prato molte ghiande bellissime e molto grandi…da noi sono molto più piccole…ci hanno subito affascinato con i loro buffi cappellini…

“Maestra ne raccogliamo un po’?”
“Wow io ne ho prese tantissime…saranno 1000!!!”

Tornati in classe ci siamo fermati ad osservarle e abbiamo fatto alcune ipotesi…secondo voi quante sono?
Abbiamo stimato…ognuno ha detto la sua…qualcuno ha sparato alto, pochi basso ma…vediamo di scoprire quante sono ste ghiande!

Continua a leggere

Share

Laboratori di ripasso, classe 2a

Seguendo i consigli di Maita Bonazzi nella rivista Gulliver di settembre 2019,  modificando alcune proposte per adattarle alla nostra accoglienza, anche noi abbiamo “giocato” con i laboratori matematici di ripasso…

Ho diviso, come già fatto molte volte in 1a, la classe in 4 isole e ad ognuna ho assegnato un’attività, spiegata a voce e anche per scritto su un foglio lasciato sul tavolo, in modo da poter essere riletto… Continua a leggere

Share

In giro per negozi…classe 1a

Una delle ultime attività proposte durante la classe 1a , dopo aver parlato di euro, di spese e di varie combinazioni per spendere una data cifra, senza che rimanga nulla 😉 una mattina abbiamo allestito in classe una serie di negozi dove sperimentare DAVVERO il fare la spesa, l’usare i soldi, il dare il resto e capire quanti soldi ci sono nelle mie tasche e nella classe del mio negozio!

Ecco che allora, grazie anche a alcuni giocattoli e oggetti che ho portato a scuola, residui dei miei figli, ci siamo divisi in 5 gruppi e abbiamo cominciato ad allestire i negozi
Abbiamo preparato le insegne e il cartello della cassa e disposto gli oggetti in modo che fossero ben visibili e invogliassero all’acquisto… Continua a leggere

Share

Laboratori di Pasqua, classe 1a

Per festeggiare l’arrivo della Pasqua e delle vacanze abbiamo giocato con la matematica con i laboratori di Pasqua….
….attività a tema da svolgersi a piccolo gruppo durante la mattinata…

Come per le altre volte abbiamo preparato la classe con i banchi messi a isole e in ogni isola è stato messo il materiale necessario per svolgere una attività…si cambiava isola e quindi attività al comando della maestra… Continua a leggere

Share

Bingo!!! Dei numeri fino a 20, classe 1a

Oggi abbiamo giocato a BINGO!!!! o Tombola come meglio la conosciamo…una tombola speciale che ci serve per divertirci ma anche per contare e ripassare!

Per prima cosa abbiamo stampato, colorato e plastificato le cartelle del BINGO che contengono 8 numeri compresi tra 0 e 20….ce le siamo distribuite, abbiamo preso alcuni ditalini per segnare i numeri e…via!!!! E’ cominciata la prima partita! Continua a leggere

Share

Sfida con 3 dadi, classe 1a

Stamattina grande gioco a coppie…per contare e divertirci …
LA SFIDA CON TRE DADI…

Nulla di che, semplicissimo ma i bambini davvero han contato tantissimo, han lavorato molto bene e suonato l’intervallo erano dispiaciuti di dover interrompere…

Le regole sono semplici…a coppie con 3 dadi…ognuno sceglie un colore, a turno si lancia il dado, si conta (facendo l’operazione…non contando i puntini!!!), chi ha fatto il numero maggiore può colorare una casella della griglia….alla fine vince chi ha colorato più caselle…facile no????

E quindi eccoci al lavoro con i nostri bellissimi dadi colorati….tutti impegnati…e il tempo vola!!!

Continua a leggere

Share

Inferno e paradiso…per ripasso operazioni classe 1a

Rientro dalle vacanzine di Carnevale…calma piatta…ripasso…ma….che noia….poi una bimba mi dice….“Maestra ci fai fare un origami?”…Beh…..perché no!!!!!!

Per il ripasso niente è meglio dell’evergreen Inferno e paradiso…almeno noi lo chiamiamo così…

Lo propongo spesso e con modalità diverse o scopi diversi (ecco qui un esempio in classe 3a) …questa volta vogliamo divertirci a fare addizioni e sottrazioni e a controllare i risultato…

Per prima cosa “inventiamo” 8 operazioni, alcune addizioni e alcune sottrazioni da inserire nel gioco…che siano non troppo facili….mi raccomando!!!! Continua a leggere

Share

Giochiamo con i dadi, classe 1a

Eccoci…ora che siamo abili e svelti a contare abbiamo deciso di lavorare con due o tre dadi e fare alcune attività…

La maestra ha acquistato questi bellissimi dadi grandi morbidi e colorati e noi ci giochiamo subito subito….

Prima sul quaderno…tiriamo tre volte il dado, registriamo il numero e facciamo la somma….quanto fa? …se qualcuno ha ancora bisogno può usare la nostra scala mobile dei numeri….

Continua a leggere

Share