Archivi tag: contare

Giochiamo con i dadi 1-2-3 classe 1a

Questa mattina abbiamo trovato sulla cattedra un mucchietto di dadi un po’ speciali….sono dadi che hanno i puntini solo fino al 3…hanno due facce con 1 puntino, due facce con 2 puntini e due facce con 3…

WOW…alcuni sono anche brillanti! Sono speciali e non si trovano nei negozi…sono stati fatti apposta con il fimo per insegnarci a contare velocemente….giocando con i dadi…

Che giochi possiamo fare?

Il primo gioco è quello del contare i punti…tiriamo i dadi, registriamo e vediamo quanti punti abbiamo fatto…..

Il secondo gioco che abbiamo fatto è stato un gioco dell’oca un po’ speciale….abbiamo riutilizzato il cartellone della MATEMATOCA, il gioco dell’oca matematico realizzato per il pi-day…

Il gioco dell’oca lo conosciamo ma questo è speciale…si usano i dadi con 1-2-3 e prima di procedere sull’oca bisogna pescare una carta ed eseguire o risolvere un quiz matematico…

E poi viaaaa….ognuno ha il suo segnalino e a turno si tira, si contano i punti, si esegue ciò che la carta chiede e si procede sull’oca…chi vincerà?

Altro gioco proposto è una sfida a due…o a gruppetti…sempre con il dado…
Si lavora a coppie sulla stessa scheda con i numeri…ognuno ha un colore. Si tirano a turno i due dadi, si contano i punti fatti e si colora sulla scheda il numero corrispondente…si continua così fino a quando saranno colorati tutti i numeri…
E se non c’è più il numero che mi è uscito? Nulla…passo la mano al compagno…
Vince chi ha colorato il maggior numero di numeri… e chi vince incolla la scheda sul quaderno 😉

Ecco la scheda del gioco: 

E poi ancora un gioco con questi dadi particolari…un lavoro da “grandi” Realizziamo un grafico dei numeri per registrare i risultati dei lanci…
Si tratta di tirare i due dadi, contare i punti e registrare il numero sulla tabella…si chiama grafico a colonne o istogramma…cominciamo a introdurre i termini giusti… 😉

Ogni colonna ha un colore…coloriamo un rettangolino ogni volta che esce il numero corrispondente….continuiamo fino a che una colonna arriva alla fine…è completa….quale sarà il numero che esce più volte?

Abbiamo riflettuto…sarà per tutti lo stesso numero?

“No perchè i dadi sono diversi….”
“No perchè io tiro diverso da lui…”
“No perchè la mia mano è diversa dalla sua…”
“No perchè ci sono tanti numeri e magari a me viene diverso….”

Vediamo come va…giochiamo!

  

Ecco la scheda del grafico 

E adesso che tutti han finito controlliamo….a tutti il numero più uscito è lo stesso? No! Registriamo i nostri risultati…

Il 4 è il numero che è risultato più volte…ma perchè? Bella domanda e risposta difficile….

Le risposte son state tante e molto fantasiose 🙂 e poi guidati dalla maestra abbiamo cercato di capire come si può formare ogni numero…quali e quante possibilità ci sono? Il 4 è il numero che ha più possibilità di uscire perchè può essere formato in 3 modi!

 

 

Share

Gioco: le Carte delle divisioni, classe 3a

In terza sto combattendo con le divisioni….è sì perchè si tratta in sè di una cosa abbastanza astratta e separandosi dalla nostra amata tortiera che ci ha insegnato a fare le parti tutte uguali e a vedere quanti ce ne sono in ogni parte, bisogna far affidamento sulle tabelline e …sulla logica anche….

“…ma certo come fa a restare 4 se si divide per 2!!!!”
“…. il numero che mi risulta è più grande di quello di partenza…
mi sa che non va molto bene vero???”

evviva

Allora ho pensato ad un gioco di carte, come ce ne sono in giro tanti…ma mirato sulle divisioni…

gioco divisioni Continua a leggere

Share

Esercizi di calcolo mentale veloce, classe 3a

Ieri mattina ultimo giorno di scuola prima delle vacanze Natalizie ho pensato ad una attività leggera e di rinforzo, che i bambini di terza potessero eseguire da soli e che desse loro stimoli e soddisfazioni…

download (1)

In un negozio a poco prezzo tempo fa ho comprato confezioni di 12 dadi usati già fin dalla prima per calcoli e giochi vari e così ho pensato di modificarli per creare uno strumento utile al calcolo orale…con qualsiasi numero…

dadi

Con pennarelli indelebili ho trasformato i puntini del dado in simboli, stella, rettangolo, quadrato, cerchio, triangolo e croce: Continua a leggere

Share

Classe terza e…la tavola del 100

Ma quante idee si trovano in rete!!!
Sfogliando e sbirciando ho trovato un percorso interessante x riflettere sui numeri e pensarli in rapporto agli altri oltre a fare calcoli mentali veloci…

Abbiamo cominciato riportando in classe la tavola o griglia o linea del 100 come l’abbiamo chiamata noi…anche se proprio una linea non è, è quella del materiale di Bortolato…parte da 1 e non da 0 ma…va bene comunque!

IMG_8047

L’abbiamo poi guardata e riguardata (dallo scorso anno ci accompagna e la usavamo per calcoli veloci, conteggi, simmetrie…)…cosa possiamo dire della linea del 100, o meglio dei numeri così sistemati?? Continua a leggere

Share

Divisioni classe 3a…cominciamo con noci e tortiera!

Come introdurre le divisioni in classe terza?

divisioni

Noi l’abbiamo fatto andando nel bosco vicino alla scuola a raccogliere le noci!
foto 2

I ruoli si sono subito identificati e distribuiti, c’erano i cercatori e i conservatori: coloro che raccoglievano e coloro che tenevano il cestino, parti anche intercambiabili!
DSCN9346 OLYMPUS DIGITAL CAMERA Continua a leggere

Share

Classe 3a ripasso calcolo mentale

Il ripasso del calcolo mentale è di solito ripetitivo e per i bimbi noioso per cui ho trovato in rete e realizzato (naturalmente a mio modo) questo materiale che subito mi ha colpito e che li ha resi entusiasti!

vv

Su dei bastoncini di legno (ho acquistato online quelli usati per la cera depilatoria perchè sono belli larghi) ho scritto una serie di operazioni a catena, creando 4 serie diverse: per il ripasso di addizione (entro il 100), sottrazione e tabelline e una serie con operazioni miste e diciture anche diverse…
Ogni serie è stata contrassegnata da un colore diverso con un pallino all’estremità.

IMG_6986 Continua a leggere

Share

Tabelline che…..passione!

A volte le tabelline possono diventare una…passione!!!! Ma…se si usano gli strumenti giusti e ci si fa aiutare dal web…dalle idee condivise…dai giochi, il tutto diventa divertente!!

bart-lisa-simpson-simpsons-tabelline

Io ho fatto la scelta in classe seconda di partire con la memorizzazione delle numerazioni e da quelle che i bambini conoscono già…naturalmente la tabellina dell’1, del 2 e del 10.

1             2          numero-10-da-colorare

…e poi man mano anche tutte le altre…le ho proposte in vario modo, con le filastrocche (del sito di Sara Lazieri... i ricoprimenti

ricc Continua a leggere

Share

Scriviamo messaggi segreti-classe 2a

Vi ricordate i messaggi segreti con chiave di lettura per aiutare i bambini a esercitare il calcolo orale?
Ogni giorno mi chiedono un nuovo messaggio, almeno una parola…si divertono e oggi ho presentato loro l’ennesimo messaggio in cui chiedevo loro di scrivere sul loro quaderno le quattro numerazioni imparate (del 2, 3, 5 e 10)

(testo messaggio soluzione: SCRIVI TUTTE LE QUATTRO NUMERAZIONI)

Continua a leggere

Share

Moduli e Ricoprimenti Classe 2a

In seconda ora è il momento di automatizzare “gli addendi ripetuti” anche a livello verbale; accompagnando la ripetizione delle sequenze dei multipli con delle azioni.

Bisogna superare il contare ad uno ad uno e arrivare alle sequenze dei numeri che chiamiamo numerazioni.

Ho dato ai bambini una superficie da ritagliare e incollare sul quaderno e ho detto loro che oggi avremmo fatto i piastrellisti…avremmo cioè ricoperto completamente la forma con una piastrella particolare chiamata modulo.

Cosa vuol dire modulo? Una cosa, in questo caso una FORMA che va ripetuta tante volte quante ce ne servono per ricoprire tutto lo spazio.

Incolliamo sul quaderno la forma scelta e poi cerchiamo il modo per ricoprirla con il modulo giallo….

“Maestra, il modulo giallo vale due!” Continua a leggere

Share