Archivi tag: numeri

Giocalcolando….classe 1a

Stamattina per allenarci nel calcolo, diventare veloci ma soprattutto divertirci “giocalcolando” abbiamo fatto alcune attività a gruppi…

Sui tavoli erano posizionati 4 diversi materiali… e noi in gruppetti li abbiamo provati tutti cambiando attività al segnale della maestra….la mattina è davvero volata…. 😉

Spinner dei numeri amici del 10

Ogni bambino sceglie un colore, a turno si fa girare lo spinner, si legge il numero uscito e si colora nella scheda il suo “Amico per fare 10”, il turno poi passa al compagno e così via….chi colorerà più numeri????

 

La scheda l’ho riadattata da una che potete trovare insieme ad altri giochi e attività in questa raccolta, scaricabile gratuitamente previa registrazione al sito….

Ecco la scheda con lo spinner riadattati da me…


Il domino triangolare…

Questo bellissimo domino è un esercizio impegnativo…si distribuiscono le carte tiangolari…comincia il gioco chi ha il triangolo con la stellina che lo posiziona al centro…a turno poi gli altri aggiungono le loro carte facendo combaciare i numeri o le operazioni che danno lo stesso risultato o operazioni e numeri….alla fine però che soddisfazione…

Il domino l’ho fatto io partendo dalla struttura di quello contenuto nel pacchetto di schede citato sopra…stampato plastificato e ritagliato…

Ecco il domino triangolare:

Il domino di legno

Questo gioco l’ho già proposto in altre classi e con altre difficoltà e piace sempre molto(ecco un esempio qui per la classe 3a), si tratta di un domino con numeri e operazioni scritti su bastoncini di legno che vengono distribuiti tra i vari giocatori…comincia il gioco chi ha il pezzo con la stellina…si legge l’operazione e chi ha il legnetto con il risultato lo avvicina sotto e legge l’operazione successiva e così via….

Le uova degli amici del 10

Questa attività ci è piaciuta moltissimo…nuova, colorata…diversa….sul tavolo c’erano tantissime uova di plastica aperte in due parti…su ogni parte c’era un numero e il nostro compito era cercare la parte col numero amico per fare 10…che divertimento!!!! Alla fine ci siamo immaginati la sorpresa se aprendo avessimo trovato un pulcino…lo avremmo chiamato DECINO!!!!! 🙂

Le uova le ho comprate online….

Share

Giochiamo con i dadi, classe 1a

Eccoci…ora che siamo abili e svelti a contare abbiamo deciso di lavorare con due o tre dadi e fare alcune attività…

La maestra ha acquistato questi bellissimi dadi grandi morbidi e colorati e noi ci giochiamo subito subito….

Prima sul quaderno…tiriamo tre volte il dado, registriamo il numero e facciamo la somma….quanto fa? …se qualcuno ha ancora bisogno può usare la nostra scala mobile dei numeri….

Successivamente a coppie con due dadi ciascuno giochiamo alla “sfida con i dadi”… Ognuno ha un colore…si lanciano i dadi, si fa la somma e si colora il numero corrispondente…se il numero “non c’è più” tocca al compagno…alla fine una volta coperti tutti i numeri si conta…chi ha vinto? Chi ne ha colorati il maggior numero? Scriviamo il nome del vincitore che si può tenere il foglio….

Ecco il file della Sfida con i dadi….

.

Siamo poi passati a una sfida a due a chi realizza il numero maggiore: si tirano i due dadi…si confrontano i risultati…chi  ha il numero maggiore colora un quadretto dell’Istogramma…se il numero è pari….si colora un quadretto ciascuno…

Ecco il file dell’Istogramma dei dadi…riadattato da una scheda trovata online….

.

Un altro gioco che abbiamo fatto e che ci è piaciuto moltissimo è stato programmare il robottino per farlo arrivare sul numero che risultava dal lancio dei tre dadi….
Abbiamo preparato la codyboard (piattaforma per il robottino) mettendo i foglietti con i numeri e poi via…a turno tiriamo, contiamo e programmiamo…. 😉 Abbiamo giocato con BeeBot e con Mind….

 

 

Share

La nostra “routine” matematica del mattino…classe 1a

In classe prima avere dei punti di riferimento e delle routine è importante…anche per introdurre con gradualità i bambini e farli sentire “sicuri” nel loro percorso di apprendimento

Anche in matematica abbiamo fin dai primi giorni di settembre la nostra routine che poi piano piano si integra, si modifica, si trasforma…

Si parte con la canzone dei numeri (di cui ho già ampiamente parlato qui) e si continua con i conteggi avanti e indietro, prima solo fino a 10 ora anche fino a 20….e oltre….. 😉 Anche con il supporto di un tamburello per tenere il ritmo….prima conteggio corale e poi singolo….IL RITMO E’ IMPORTANTISSIMO!!! Ci servirà poi per contare velocemente, per  essere elastici e flessibili….lo facciamo anche con la corda, palleggiando con la palla in palestra….

Solitamente lo suona la maestra e i bambini tutti insieme dicono la successione dei numeri avanti e indietro….a tempo, poi uno alla volta….Il prossimo passaggio sarà nel suonare in autonomia cercando di contare e tenere il ritmo…. 😉

 

 

  • Si comincia poi con i giochi con le carte…le mie amate carte dei numeri! Le uso in tutte le salse e ne ho parlato già a iosa in moltissimi altri articoli, ma le trovo davvero un supporto utile…a costo ZERO!!!!

Non sono altro che cartoncini abbastanza rigidi con un numero compreso tra 1 e 20 plastificate che vengono mischiate ogni mattina e distribuite a caso da un bambino ai compagni. Una volta che ognuno ne ha una si comincia a turno a ire a voce alta il numero che è capitato e a mettersi in fila…come una linea dei numeri….buca….

Procediamo poi al ritiro delle carte e alla ridistribuzione per alcune volte…

  • Poi si selezionano dal mazzo delle carte quelle dal 8 al 20 (perchè noi siamo 13!) e vengono di nuovo distribuite…a questo punto al via della maestra ognuno va a mettersi in riga, al posto giusto….e quando tutto è in ordine si comincia ad alta voce la numerazione in senso progressivo e regressivo e…guai a chi sbaglia!!! ahahaha….

Poi parte la musica, noi mentre cantiamo e balliamo ci scambiamo le carte tra noi….senza guardarle…senza rifiutare lo scambio……finita la musica ci si riporta in riga ma…avremo cambiato posto e numero! Che divertimento!!! 😉

Il gioco si ripete in questo modo per alcune volte poi tutti a posto con la carta che si ha in quel momento…

La maestra a quel punto inizia alcuni giochi che ci coinvolgono di volta in volta tutti…

  • Chiama un numero e chiede di avvicinarsi tutti i numeri maggiori o minori del numero chiamato…..e chi è interpellato si avvicina….in ordine….

  • Si passa poi a precedente e successivo…sempre con o stesso stile…. la maestra chiama un numero che si posiziona e a fianco si mettono i due bambini che hanno i numeri interessati…

 

  • Ora è la volta dei numeri compresi tra….la maestra chiama due numeri che si posizionano e poi chiede a coloro che hanno numeri compresi tra i due di mettersi al posto giusto…in ordine…

  • Funziona allo stesso modo per i numeri NON compresi…cioè i minori e maggiori i quelli chiamati…

  • Vengono poi chiamati alcuni alunni che si dispongono a caso e un bambino è incaricato di riordinarli….in ordine crescente o decrescente…secondo le indicazioni date dalla maestra…

  • Maggiore e minore infine con il coccodrillo…si posiziona sul pavimento…come sceglie un bambino che ne chiama un altro a scegliere tra i compagni due o più (a volte si esagera… 🙂 che rispettino quanto mostrato dal coccodrillo golosone….e intanto controlla che tutto sia a posto…

Il tutti dura circa 20-25 minuti in cui TUTTi si mettono in gioco e si sentono molto coinvolti….
Il gioco favorisce l’apprendimento e almeno sui numeri per ora ci siamo!

Si proseguirà con numeri più ali (che loro aspettano con ansia dall’inizio dell’anno!!!) o con maggiore difficoltà…inseriremo anche alcuni semplici e veloci calcoli avanti e perchè no….anche indietro!

Anche voi avete una routine matematica giornaliera? Raccontatemelo e ditemi cosa ne pensate…ogni consiglio è prezioso!!! 🙂

BUON LAVORO!!!!

 

 

 

Share

BUON 2019 matematico…per la classe 1a

Da giorni sto pensando come accogliere i miei alunni di classe 1a presentando un lavoro accattivante e motivante ma anche e soprattutto di ripasso del lavoro fatto fino ad ora….ma in modo soft

Ho visto in alcuni gruppi di matematica di facebook diverse proposte alcune molto belle sulla griglia dei numeri fino a 100 ma non adatte alla classe prima….per cui ho riadattato l’idea del colorare i quadretti in questo modo…

I bambini dovranno colorare i vari quadretti della griglia in colori diversi a seconda del numero scritto o dal risultato dell’operazione che trovano…il risultato sarà W IL 2019…che ne pensate? Continua a leggere

Share

Prime addizioni con la scala dei numeri, classe 1a

Da mesi ormai lavoriamo sui numeri e il loro ordinamento, precedente, successivo, maggiore, minore, numeri compresi tra…e siamo diventati proprio bravi e velocissimi!

Usiamo le nostre carte giganti fino a 20 e anche le carte che ognuno ha e può usare anche a casa.

   

Ora è il momento di cominciare con i primi calcoli, con le addizioni….necessità che è sorta dal contare i due mazzi di carte che ognuno aveva e verificare che ci fossero tutte….sapere quante sono in tutto e quindi quante ne abbiamo a disposizione per contare, confrontare e ordinare i numeri…
“Il mazzo blu ha 10 carte e quello Rosso? Mettiamoli insieme…quante carte dovremmo avere?”

 

Ci siamo chiesti “Come fare?”
“Bisogna andare avanti a contare!” Ha detto qualcuno….
“Sì ma…avanti da dove?”
“Dal numero da cui siamo partiti…ad esempio…se ho già 8 carte continuo dall’8 e vado avanti!”

Abbiamo provato un po’ sul pavimento, sulla nostra scala dei numeri, un po’ sul banco con la linea che abbiamo  incollato, qualcuno con le dita e qualcuno che già…a detta sua “Lo faccio a mente maestra!”

E dopo esserci divertiti un po’ e aver sperimentato abbiamo iniziato a giocare con le carte…estraiamo due carte, scriviamo il primo numero e contiamo in avanti di quanto indicato dal secondo numero….
“Maestra….ma da dove parto?” “Io non mi ricordo dove sono partito!” “ma era un 2 o un 3?”

Urge una soluzione…come potremmo fare? Dobbiamo trovare il modo di tenere il segno e fare un passo alla volta in avanti come facevamo sul pavimento, come nel gioco dell’oca…

Ho pensato allora di costruire una SCALA dei numeri per contare, adattando un artefatto che avevo trovato con la collega Lucia in Pinterest e che ci era piaciuto…

Si tratta di una scala da 0 a 20 plastificata , si praticano due buchini in cima e in fondo (io l’ho fatto con un piccolo cacciavite a croce), si infila uno spago, un nastro un filo , nel quale si inserisce un bottone oppure una perlina, una pallina, insomma qualcosa che possa esserci utile per tenere il segno e poi di annoda facendolo passare nel secondo foro.
Io ho trovato nell’ “archivio” bottoni di mia mamma questi bottoncini rossi tutti uguali che facevano proprio al caso mio… ;)…al lavoro!

 

Ed eccola qua…accolta in modo entusiastico dai miei piccoli alunni che subito l’hanno apprezzata e ritenuta utile con tanto di “Brava maestra, bella idea!” 
“Adesso chi che riesco a tenere il segno!”
“Adesso ho capito da che parte si va avanti…e dove cominciare!”
e le bimbe più “stilose” hanno anche detto…“Bello questo colore pastello!!!”

E poi abbiamo ripreso le nostre carte (due mazzi uno rosso e uno blu da 1 a 20) e abbiamo incominciato a fare le nostre prime addizioni usando la nuova Scala dei numeri

Si estrae una carta, si scrive il numero seguito dal segno + “che vuole dire aggiungere, andare avanti, contare in avanti, far diventare di più…”, si estrae la seconda carta e si scrive il numero….poi si posiziona il bottoncino della nostra scala sul primo numero e lo si sposta in avanti di tanti numeri quanti ne indica la seconda carta…

Ci piace fare le addizioni così…anche se qualcuno magari preferisce farle con le dita o addirittura “a mente” se serve aiuto possiamo usare questa che qualcuno ha già ribattezzato “la scala….MOBILE”!!!! 😉

Ecco il file della scala dei numeri da stampare e plastificare…

Share

Gioco interattivo matematica 1a…conta i punti dei dadi

Visto il successo dei giochini interattivi per le prime lettere e sillabe  per la classe 1a, ho pensato di preparare un giochino simile anche per matematica….

Per farli divertire e allenare a contare dopo questo primo bimestre scolastico, ho pensato a questo giochino interattivo che riporta i dadi con cui abbiamo giocato fino ad ora, quelli con 1-2 e 3…

Ai bambini è chiesto di trovare il numero contando i punti o scoprire quale immagine si riferisce al punteggio espresso…c’è anche l’effetto sonoro dell’esplosione per la risposta errata e l’applauso per la risposta giusta…a loro piace un mondo…spero sia utile…lo potete scaricare qui….

Domani lo provo e…vi faccio sapere come va? Se vi va fatemi sapere se ai vostri alunni è piaciuto! 😉

 

Share

Forme, valori e numeri…classe 1a

In questo periodo abbiamo giocato e contato con le forme…

In una bella scatolina la maestra ci ha portato tante formine di plastica diverse anche per colore…
C’erano cerchi grandi e piccoli, triangolini e quadrati…

La maestra ha detto che potevamo usarle per formare i numeri e a noi è sembrato strano…abbiamo quindi provato a manipolarle e pensare come formare i numeri?

Abbiamo iniziato a prenderne due o tre a caso e a chiederci…che numero sarà? Siccome sono 5 forme sarà il numero 5?…oppure come fare? Ci abbiamo ragionato un po’….
Finché qualcuno ha detto… “Beh…dipende quanto valgono! Non possono valere uguale visto che sono diverse!!!!” Evviva!!!!! Proprio così!!!!

Ma allora quanto valgono? C’è scritto da qualche parte? Qualcuno ce lo dice o possiamo deciderlo noi? Possiamo e quindi facciamolo….

“Maestra facciamo che il cerchio piccolino che è il più piccolo vale 1! Ma anche gli altri…tutti….anche se hanno colori diversi…

Quindi il cerchio grande possiamo fare che vale due…il triangolo che ha tre punte possiamo fare che vale 3 e il quadrato che ha 4 lati possiamo farlo valere 4….CI PIACE!!!!!

Riportiamo sul quaderno i valori di ogni forma per ricordarceli…e…
poi proviamo a mettere alcune forme sul banco e vedere di che numero si tratta!!!!

 

Abbiamo poi cominciato a scoprire i numeri con un gioco…le prima volte lo abbiamo fatto tutti insieme pi da soli…

La maestra passava tra i banchi e ci dava alcune forme…prima solo due alla volta, poi tre e alla fine anche 4…e noi dovevamo rappresentarle sul quaderno, segnare per ogni forma il valore con i punti e poi contare i punti per scoprire il numero! Chi divertimento!!!
Qualcuno era davvero velocissimo!!!!

    

La volta dopo invece, visto che ormai eravamo esperti abbiamo fatto un gioco più difficile….

La maestra ci diceva un numero da formare e noi, a coppie, lavorando con il compagno di banco dovevamo trovare un modo per formarlo…ricordandoci il VALORE di ogni forma…

Abbiamo cominciato insieme trovando alcuni modi per fare il numero 5...

  

Siamo poi passati a numeri più difficili…il 7…il 10…il 9…..ci abbiamo preso gusto!!!
E siamo bravissimi!!!
Formiamo il numero sul banco con le forme, chiamiamo la maestra a verificare che sia giusto, quando tutti han trovato un modo lo registriamo sul quaderno…
Questo gioco lo abbiamo fatto per alcuni giorni…ci piace!!!!

Ecco tanti modi per fare 10

Per fare 8

E il 9…

Abbiamo man mano registrato sul quaderno questa volta usando il segno + e =

E infine il giochino della maestra…ci disegna alla lavagna alcune forme, noi le copiamo e SCOPRIAMO il numero!!! 😉

Share

Il gioco della scala dei numeri fino a 20

Oggi la maestra ci ha proposto un nuovo gioco con i numeri…da fare…sul pavimento…

LA SCALA DEI NUMERI!

Per prima cosa con il nastro di carta, seguendo le piastrelle del pavimento abbiamo segnato 21 caselle e con il nastro più largo quella del 10….

La maestra ha scritto il numero 10 con il gesso e poi ha chiesto a noi a turno di scrivere gli altri numeri…contando in avanti da 10…e indietro…

Continua a leggere

Share

Halloween is coming…matematica in 1a

Per Halloween ho preparato per domani per i miei alunni di classe 1a alcuni  esercizi di ripasso e rinforzo del lavoro fatto fino ad ora a tema…

Si sa…la festa di Halloween piace ai bimbi per cui sfruttiamo questo entusiasmo  per fare alcuni lavoretti simpatici…

Ho preparato alcune schede di conteggio e riordino numeri, un po’ di colora seguendo i numeri “spaventosi” e un simpatico puzzle numerico…

Proporrò poi alcuni semplici origami…una zucca e una streghetta carina…seguendo i tutorial trovati in rete…

Ecco il file…buon lavoro e…HAPPY HALLOWEEN!!!   

 

Share

Giochiamo con i dadi 1-2-3 classe 1a

Questa mattina abbiamo trovato sulla cattedra un mucchietto di dadi un po’ speciali….sono dadi che hanno i puntini solo fino al 3…hanno due facce con 1 puntino, due facce con 2 puntini e due facce con 3…

WOW…alcuni sono anche brillanti! Sono speciali e non si trovano nei negozi…sono stati fatti apposta con il fimo per insegnarci a contare velocemente….giocando con i dadi…

Che giochi possiamo fare? Continua a leggere

Share