Vasetti di sale per la festa della Mamma

Quest’anno per la festa della mamma un lavoretto ricicloso: vasetti con il sale colorato!

E’ un lavoretto semplice semplice e anche molto veloce che dà parecchie soddisfazioni, sia perchè il risultato è subito visibile, si fa poca fatica, anche i bambini meno abili riescono tranquillamente e in più il risultato è sempre molto apprezzato.

Servono vasetti di vetro trasparente (io ho usato quelli del caffè solubile), bicchieri di plastica, sale e pennarelli che ormai hanno quasi esaurito l’inchiostro…quelli che “vanno male”! E carte e cartoncini, fustelle e nastri per decorare il tappo.

 

Si mette un poco di sale fino in un bicchiere di plastica e si immerge il pennarello facendolo girare all’interno del sale, rimestando il sale, per il tempo necessario a colorarlo.

 

Il sale infatti estrae il colore ancora presente nel pennarello e si trasforma assumendo colori tenui e sfumature meravigliose!

 

Una volta che il sale è tutto colorato (attenzione alla parte che rimane sul fondo del bicchiere che a volte fatica ad incontrare il pennarello!) lo si trasferisce nel vasetto facendo un primo strato colorato che può essere posizionato piatto o inclinato….

 
 

Si procede in questo modo alternando vari colori finchè il vasetto sarà colmo.

Si tappa e si decora a piacere il tappo…noi abbiamo messo fiori e farfalle per la festa della nostra cara mamma!

 

AUGURI A TUTTE LE MAMME!!!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*