Archivi tag: mostro

Halloween Math, i mostri ripieni, classe 2a e 3a

Per questo Halloween ho preparato per i miei alunni di classe 2a e 3a primaria…. I MOSTRI RIPIENI!!!!…o almeno da riempire… ūüėČ

Ho visto l’idea in Instagram in un post di¬† “From the pond” e ¬†mi ha subito colpito….

Questa attivit√† infatti √® molto in linea con il lavoro che sto svolgendo in classe, cos√¨ dopo aver cercato in rete alcune immagini di¬† mostri da colorare, le ho adattate per costruire mostri con la pancia a forma di griglia con 100 quadrettini…da completare!

Per la classe 2a ho ritagliato la griglia dei numeri 0-99 che poi i bambini hanno ricostruito nella pancia del mostro e colorato il mostro…qualcuno gli ha dato anche un nome!

Per i bambini di classe terza invece ho ritagliato e fatto ricostruire la tavola pitagorica…cos√¨ come conosciuta sull’isola delle tabelline….partendo da 1×1 fino a 10×10..

¬† stessi mostri…diverso ripieno!!!!

E’ stato divertente realizzarli e poi colorarli a piacimento!

Ecco il file dei mostri da “riempire” e delle due griglie…quella con i numeri 0-99 e la tavola pitagorica che ci stanno giuste giuste nei loro pancioni!

HAPPY HALLOWEEN!!!!

 

Giochiamo con i numeri, classe 1a

Questa mattina per consolidare la conoscenza dei numeri fino a 20¬†che stiamo man mano acquisendo stamattina abbiamo sperimentato alcuni “tavoli di lavoro

La classe era organizzata in 4 isole e su ognuna era collocato il materiale per “giocare in un modo diverso con i numeri….

Ognuno di noi ha potuto sperimentare e divertirsi con tutti i giochi proposti perch√© ogni 30 minuti, al segnale della maestra si riordinava e ci si spostava nel tavolo successivo…

Nella prima isola abbiamo potuto giocare con un domino con i puntini…tutti conoscevamo il domino…chi degli animali, chi dei fumetti, chi dei personaggi Disney…ma con i puntini da 0 a 6 nessuno lo aveva visto…“Maestra sembrano i puntini dei dadi!”
Si mescolano le tessere, si distribuiscono e si comincia…accostando le tessere solo alla testa o alla coda¬† del domino…vince chi rimane senza…se non si ha nulla da attaccare…si passa al compagno successivo…

Continua a leggere