Archivi tag: tabelline

Halloween Math, i mostri ripieni, classe 2a e 3a

Per questo Halloween ho preparato per i miei alunni di classe 2a e 3a primaria…. I MOSTRI RIPIENI!!!!…o almeno da riempire… ūüėČ

Ho visto l’idea in Instagram in un post di¬† “From the pond” e ¬†mi ha subito colpito….

Questa attivit√† infatti √® molto in linea con il lavoro che sto svolgendo in classe, cos√¨ dopo aver cercato in rete alcune immagini di¬† mostri da colorare, le ho adattate per costruire mostri con la pancia a forma di griglia con 100 quadrettini…da completare!

Per la classe 2a ho ritagliato la griglia dei numeri 0-99 che poi i bambini hanno ricostruito nella pancia del mostro e colorato il mostro…qualcuno gli ha dato anche un nome!

Per i bambini di classe terza invece ho ritagliato e fatto ricostruire la tavola pitagorica…cos√¨ come conosciuta sull’isola delle tabelline….partendo da 1×1 fino a 10×10..

¬† stessi mostri…diverso ripieno!!!!

E’ stato divertente realizzarli e poi colorarli a piacimento!

Ecco il file dei mostri da “riempire” e delle due griglie…quella con i numeri 0-99 e la tavola pitagorica che ci stanno giuste giuste nei loro pancioni!

HAPPY HALLOWEEN!!!!

 

#100rodari Festeggiamo Gianni Rodari in 2a e 3a

E anche noi abbiamo festeggiato in seconda e terza primaria il centesimo anniversario della nascita di Gianni Rodari

“Giovanni Rodari, detto Gianni (Omegna, 23 ottobre 1920 ‚Äď Roma, 14 aprile 1980), √® stato uno scrittore, pedagogista, giornalista, poeta e partigiano italiano, specializzato in letteratura per l’infanzia e tradotto in molte lingue. Unico scrittore italiano ad aver vinto il prestigioso Premio Hans Christian Andersen nel 1970, fu uno fra i maggiori interpreti del tema “fantastico” nonch√©, grazie alla Grammatica della fantasia del 1973, sua opera principale, uno fra i principali teorici dell’arte di inventare storie.” (da Wikipedia)

Grazie anche alle mie fantastiche colleghe abbiamo fatto un lavoro di squadra, condividendo in classe alcune informazioni sull’autore e sul perch√© si celebra la giornata….

In lingua sono stati realizzate alcune attivit√† di lettura, di comprensione, invenzione di parole, di storie, analisi dei testi …tratti da alcuni dei suoi libri pi√Ļ conosciuti….

     

Anche in matematica ci siamo divertiti leggendo alcune filastrocche e storielle…con i numeri!!!

In matematica in 3a abbiamo letto “Inventiamo i numeri” , abbiamo riso, ci abbiamo ragionato, abbiamo provato anche noi a inventare numeri e una tabellina strampalata proprio come ha fatto Gianni Rodari….

 

In classe 2a, dopo aver letto “L’ avventura dello Zero” abbiamo parlato dell’accoppiata 1 e 0… Se l’automobile la guida lo zero diventa 10, tutti e due diventano importanti e tutti li rispettano… Ma se a guidare fosse stato l’uno non sarebbe cambiato il valore del numero 1…nemmeno quello dello zero…

“Maestra √® tutta una questione di posizione!”

     

Una bimba mi ha detto a un certo punto…“…ma maestra povero zero… perch√© era triste?¬† lui √® importantissimo,¬† √® la cifra pi√Ļ importante di tutte…serve in tantissime cose!!!!”¬† e hanno iniziato ad elencarle per cui io ho preso nota….della loro riflessione sull’importanza dello Zero…a cosa serve…dove lo usiamo…dove lo troviamo nella vita quotidiana…e che mondo sarebbe senza lo Zero

I bambini come sempre sono stati bravissimi mi hanno sorpreso e lasciato a bocca aperta nel trovare tantissimi usi della vita quotidiana in cui √® necessario assolutamente l’uso dello zero…

Abbiamo poi formato numeri associando cifre scritte sui tappi (ognuno il suo kit personale…) spostando lo zero di qui e di l√† e vedendo come cambiava…che numero diventer√†?

Qualcuno addirittura √® riuscito a formare numeri altissimi… ūüėČ

Bellissima celebrazione e bellissime riflessioni!!!! Grazie GIanni Rodari!!!!

Vi allego i file con le due schede che ci hanno guidato nel lavoro di oggi…quella dell’Inventare i numeri di 3a e quella dell’Avventura dello Zero di classe 2a.

Saluto in pixel…classe 2a

Ultimo invio…ultima attivit√† per questo strano anno scolastico…

Un saluto in pixel…con risultato delle numerazioni che fino ad ora abbiamo incontrato…1 2 3 4 5¬† e 10…

Ecco il file in PDF

A TUTTI BUONA FINE ANNO SCOLASTICO!!! ūüėČ

 

Tabelline che…..passione!

A volte le tabelline possono diventare una…passione!!!! Ma…se si usano gli strumenti giusti e ci si fa aiutare dal web…dalle idee condivise…dai giochi, il tutto diventa divertente!!

bart-lisa-simpson-simpsons-tabelline

Io ho fatto la scelta in classe seconda di partire con la memorizzazione delle numerazioni e da quelle che i bambini conoscono gi√†…naturalmente la tabellina dell’1, del 2 e del 10.

1             2          numero-10-da-colorare

…e poi man mano anche tutte le altre…le¬†ho proposte in vario modo, con le filastrocche (del sito di Sara Lazieri...¬†i ricoprimenti

ricc Continua a leggere

Scriviamo messaggi segreti-classe 2a

Vi ricordate i messaggi segreti con chiave di lettura per aiutare i bambini a esercitare il calcolo orale?
Ogni giorno mi chiedono un nuovo messaggio, almeno una parola…si divertono e oggi ho presentato loro l’ennesimo messaggio in cui chiedevo loro di scrivere sul loro quaderno le quattro numerazioni imparate (del 2, 3, 5 e 10)

(testo messaggio soluzione: SCRIVI TUTTE LE QUATTRO NUMERAZIONI)

Continua a leggere

Moduli e Ricoprimenti Classe 2a

In seconda ora √® il momento di automatizzare ‚Äúgli addendi ripetuti‚ÄĚ anche a livello verbale; accompagnando la ripetizione delle sequenze dei multipli con delle azioni.

Bisogna superare il contare ad uno ad uno e arrivare alle sequenze dei numeri che chiamiamo numerazioni.

Ho dato ai bambini una superficie da ritagliare e incollare sul quaderno e ho detto loro che oggi avremmo fatto i piastrellisti…avremmo cio√® ricoperto completamente la forma con una piastrella particolare chiamata modulo.

Cosa vuol dire modulo? Una cosa, in questo caso una FORMA che va ripetuta tante volte quante ce ne servono per ricoprire tutto lo spazio.

Incolliamo sul quaderno la forma scelta e poi cerchiamo il modo per ricoprirla con il modulo giallo….

“Maestra, il modulo giallo vale due!” Continua a leggere

Matematica Divertente

Ecco a questo link un’idea davvero originale e creativa per imparare, ripassare o solamente giocare con le tabelline, contare, addizionare e sottrarre e…in pi√Ļ colorare, ritagliare, e osservare…tutte qualit√† che…vanno tenute in allenamento!!!!

Carino davvero e in pi√Ļ tanti suggerimenti per usare al meglio i materiali!!!

http://www.thecraftyclassroom.com/HomeschoolPrintablesBuggyBoards.html

IMG_57671      IMG_57732