Archivi tag: accoglienza

Classe 3a…accoglienza con 365 Pinguini

Oggi a scuola è arrivato per noi di classe terza un bellissimo pacco tutto infiocchettato..
Eravamo molto curiosi….chi ce lo avrà mandato?

C’era anche un biglietto…a forma di pinguino!!! Diceva solo…Per i bambini di classe 3a…Buon divertimento!

lo abbiamo subito aperto e dentro abbiamo trovato… Un pinguino!
Inoltre c’erano dei foglietti Bianchi, una cartellina con alcune attività, e una misteriosa scatoletta di cartone…

   

C’era anche un bellissimo e grandissimo libro intitolato 365 pinguini.

Ci siamo chiesti il perché di questo titolo, qualcuno ha pensato che fosse il numero dei pinguini disegnato sul libro e quindi si è messo subito a contarli…ma abbiamo perso il conto dopo un pochino che stavamo contando…”Maestra! Sono tutti uguali mi confondo!!!!

Poi qualcuno super informato ha detto che 365 è il numero dei giorni dell’anno quindi magari c’è un pinguino per ogni giorno dell’anno… chissà…. Bisognerà leggere il libro per saperlo…propone qualcuno!

Quindi abbiamo aperto il libro e abbiamo iniziato a leggere alcune pagine in cui…. sí è proprio così c’è un pinguino per ogni giorno almeno per la prima settimana…
Sette giorni sette pinguini non si sa da chi arrivano e perché.

Abbiamo fatto un calcolo rapido e abbiamo capito che quindi nel primo mese dell’anno saranno arrivati 31 pinguini in famiglia!
….e qualcuno si è detto….31 pinguini??? ma dove metterli?
“In casa mia non ci starebbero!”
“In casa mia sì…potrei metterli nella stalla….è grande!!!”
“Ma no….dice qualcun altro…vanno tenuti nel freezer!”

Abbiamo poi sbirciato all’interno della scatoletta e trovato un pinguino origami per ognuno di noi, e tra le attività un messaggio segreto da decodificare con alcune operazioni che ci dava il benvenuto in 3a e un percorso a frecce che ci ha portato a ricostruire un bellissimo pinguino…

Abbiamo letto ancora alcune pagine e cercato di capire quanti pinguini avrebbero avuto in casa dopo un mese, dopo due o tre…con quel ritmo non ci sarà più posto!

Pensando alla nostra vita di classe ci siamo chiesti…ma se succedesse a noi…se fosse arrivato un pinguino per ogni giorno dall’inizio della scuola? Quanti pinguini?

E se ne arrivasse uno per ogni alunni della scuola? Per rispondere ci vuole il registro…servono i numeri degli alunni per classe…alcuni li sappiamo alcuni no…

E se arrivasse un pinguino per ogni giorno fino a Natale? In questo caso ci serve il calendario…come contare? Possiamo raggruppare per decine i giorni…sì ma è scomodo…poi il calendario va a capo…che pasticcio!
Possiamo contare per settimane…ma per sette poi non è molto comodo…
Poi l’idea…contiamo i giorni che mancano a settembre, poi i mesi interi, che hanno il numero…vedi, ad esempio ottobre arriva a 31…poi aggiungiamo i 25 giorni di Natale…

E…non è finita…cerchiamo strategie per facilitare i calcoli,…prima le decine poi le unità…poi mettiamo insieme i numeri che fanno una decina…e ce l’abbiamo fatta!!!
“Maestra…abbiamo scoperto anche quanti giorni mancano a Natale!!!”

     

Abbiamo poi fatto un’attività divertente e rilassante, un conta e colora con le moltiplicazioni, a tema pinguino modificato da una scheda presa qui

Nei prossimi giorni  nella lettura e chissà cosa succederà, chissà dove li metteranno tutti questi pinguini…

Se volete trovate qui il file con la copertina del libro, il messaggio di Benvenuto, il percorso a frecce e il conta e colora…tutto a tema pinguini!

Gioco Interattivo “Siamo di nuovo insieme”

Per un rientro soft a scuola, nei primi giorni come di consueto nella mia scuola,  faremo alcune attività di accoglienza, e anche di conoscenza reciproca visto che abbiamo alcuni alunni nuovi…ma quest’anno sarà un’accoglienza un po’ diversa…

Abbiamo già preparato l’atrio, addobbato (per quanto possibile) le aule e pensato ad alcuni giochi e attività che si possano fare…mantenendo la giusta distanza

Per parlare di noi, delle nostre vacanze delle nostre emozioni delle nostre aspettative…io le mie colleghe abbiamo pensato di fare insieme in classe seconda e terza, una sorta di gioco dell’oca🦆🎲🧒👧👪…

Proietteremo il tabellone alla Lim e ne daremo una copia stampata a ogni bambino in modo che ciascuno, sul suo banco col suo materiale, possa giocare e segnare il suo percorso

Il gioco è interattivo perchè ogni casella nascone un’azione o un racconto: si parlerà di noi…di pregi, di difetti, di aspettative, di racconti, di scoperte, di viaggi……🥰👪😜
Il dado verrà lanciato virtualmente alla Lim…con una delle varie web app che mettono a disposizione tale servizio…ad esempio…

https://it.piliapp.com/random/dice/
http://www.tiradadi.it/

 

Ecco quindi il gioco che condivido volentieri con voi…è realizzato con PowerPoint per cui per aprirlo ci vuole quel programma o un visualizzatore….

Buona accoglienza, buon anno scolastico e….fatemi sapere come va!!!!

Ecco il file immagine in banco e nero stampabile per gli alunni

 

Si ricomincia…attività di accoglienza…dal web

Quando inizia un nuovo anno scolastico è importante parlare di accoglienza; ci sono nuovi bambini da accogliere, c’è da riallacciare il filo con coloro che hanno già frequentato in modo che si sentano ancora una volta accolti.

Il momento dell’accoglienza è’ il risultato di un progetto educativo che richiede intenzionalità, condivisione e collegialità e può rappresentare un’idea chiave del fare scuola.

Accogliere un bambino significa prima di tutto interessarsi alla sua storia, creare connessioni tra la sua vita a casa e le esperienze che compie a scuola, ricercare modalità di comunicazione con la famiglia.

Si tratta quindi di prevedere nel concreto attività, momenti, situazioni in cui coinvolgere il bambino in tutte le sue componenti favorendo il graduale e sereno inserimento nell’ambiente e nella routine scolastica…come?

Continua a leggere

Ri-cominciare…insieme!

Il primo giorno di scuola da qualche anno nel mio plesso scolastco prevede oltre che l’entrata dei bimbi e il saluto dei genitori anche una parte di coinvolgimento degli stessi…

C’è da dire che la mia scuola è piccina, abbiamo una sezione per classe e in tutto siamo circa 80 per cui gli spazi e il numero ci permettono di fare quanto esporrò…ma riadattato magari può essere un’idea….

Continua a leggere