Archivi tag: domino

Io sono….chi e…? Classe 2a

In questi ultimi giorni prima delle vacanze di Natale anche con i bambini di casse 2a abbiamo iniziato la routine del mattino con il gioco delle carte “Io sono….Chi è…?”

Come per quello delle tabelline già pubblicato tempo fa si distribuiscono ai bambini le carte (sono 48), fino ad esaurimento, il bambino che trova la carta con la stellina comincia leggendo la sua carta….“Io sono 0=, chi è…?”

Tutti i bimbi a quel punto fanno conti o compongono il numero che viene detto “mascherato” e se lo ritrovano sulla loro carta intervengono leggendone il contenuto e chiamando a loro volta un altro bambino ecc…

Il gioco continua come una sorta di domino fino a che si tornerà con l’ultima carta di nuovo a chiamare lo 0…

Il mazzo di carte con cui giochiamo noi contiene numeri “mascherati” con addizioni e sottrazioni entro il 100 (abbastanza semplici con molti calcoli con decine intere…), numeri scomposti in decine e unità (anche scambiate di posto…uno scherzetto lo chiamano i miei launni…) e numeri come li scriverebbe Bubal dal libro della Cerasoli “La grande invenzione di Bubal”, cioè con numeri romani…(abbiamo letto la storia di Bubal per ripassare la decina e introdurre i numeri fino a 100 e pari e dispari a inizio anno…)

Ho realizzato anche un mazzo sostituendo i numeri romani con altre addizioni o sottrazioni nel caso non li abbiate introdotti…

Ecco i file…spero vi siamo utili…io ho stampato, plastificato in modo da poter sanificare le carte dopo l’uso…i bambini distribuiscono le carte dopo essersi sanificati le mani…

  GIOCO CARTE CON ADDIZIONI, SOTTRAZIONI, SCOMPOSIZIONI E NUMERI ROMANI

GIOCO CARTE SENZA NUMERI ROMANI

Gioco interattivo con le tessere del domino, classe 2a

Navigando in rete si trovano spesso attività e idee divertenti ed accattivanti alle quali attingo volentieri e a piene mani…

E…così ho creato questo gioco per la mia futura classe 2a…per ripassare divertendosi…

 

 

Sul profilo Instagram di @cintaandco è stata pubblicata questa fotografia con il gioco di associazione di quantità con le tessere del domino e subito mi è venuta l’idea di realizzarne una versione interattiva…pensando alla possibilità di lavorare da soli, col giusto distanziamento e (speriamo di no!!!) anche da casa nel caso si arrivasse a quello…

 

Ho pensato di realizzare il gioco diviso in due parti...la prima in cui i bambini leggono i numeri delle tessere del domino (lo stesso numero è scritto in modi diversi, con palline associate in modo diverso) e cliccano sulla casetta di appartenenza…se cliccano in un  posto sbagliato ci sarà un segnale acustico di errore, se sarà esatto si proseguirà nel gioco…

Prima le casette sono di numeri più bassi e poi diventano più alti…

Nella seconda parte invece i bambini devono scoprire la tessera che è stata inserita nella casetta sbagliata e cliccarci sopra….anche qui se cliccano sbagliando il gioco rimanda un segnale di errore, se invece è corretto si prosegue nel gioco…

Continua a leggere

Il domino delle operazioni, classe 1a

Questa settimana per divertirci, giocare e ripassare…ho mandato ai bambini di classe 1a un video in cui spiegavo come realizzare con carta cartoncino colla e forbici un simpatico domino duble-face con addizioni e sottrazioni…

Per prima cosa procurarsi un bel cartoncino abbastanza sostenuto, incollarci sopra un foglio a quadretti, scrivere le operazioni e i risultati come mostrato dal file e ritagliare

Ora girare ogni tessera e scrivere dietro di un colore diverso l’altra serie di operazioni e risultati…il gioco è pronto!!!

Si comincia a giocare mettendo sul tavolo la tesserina con la stellina, si legge l’operazione sulla tesserina, si calcola il risultato e si posiziona sotto la tessera col risultato giusto…e così via fino a quando saranno finite le tesserineSi può giocare da soli o a coppie, a tre o quattro….

Ecco il video di spiegazione dell’attività: Continua a leggere

Giochiamo con i numeri, classe 1a

Questa mattina per consolidare la conoscenza dei numeri fino a 20 che stiamo man mano acquisendo stamattina abbiamo sperimentato alcuni “tavoli di lavoro

La classe era organizzata in 4 isole e su ognuna era collocato il materiale per “giocare in un modo diverso con i numeri….

Ognuno di noi ha potuto sperimentare e divertirsi con tutti i giochi proposti perché ogni 30 minuti, al segnale della maestra si riordinava e ci si spostava nel tavolo successivo…

Nella prima isola abbiamo potuto giocare con un domino con i puntini…tutti conoscevamo il domino…chi degli animali, chi dei fumetti, chi dei personaggi Disney…ma con i puntini da 0 a 6 nessuno lo aveva visto…“Maestra sembrano i puntini dei dadi!”
Si mescolano le tessere, si distribuiscono e si comincia…accostando le tessere solo alla testa o alla coda  del domino…vince chi rimane senza…se non si ha nulla da attaccare…si passa al compagno successivo…

Continua a leggere

Laboratori di Pasqua, classe 1a

Per festeggiare l’arrivo della Pasqua e delle vacanze abbiamo giocato con la matematica con i laboratori di Pasqua….
….attività a tema da svolgersi a piccolo gruppo durante la mattinata…

Come per le altre volte abbiamo preparato la classe con i banchi messi a isole e in ogni isola è stato messo il materiale necessario per svolgere una attività…si cambiava isola e quindi attività al comando della maestra… Continua a leggere

Giocalcolando….classe 1a

Stamattina per allenarci nel calcolo, diventare veloci ma soprattutto divertirci “giocalcolando” abbiamo fatto alcune attività a gruppi…

Sui tavoli erano posizionati 4 diversi materiali… e noi in gruppetti li abbiamo provati tutti cambiando attività al segnale della maestra….la mattina è davvero volata…. 😉

Spinner dei numeri amici del 10

Ogni bambino sceglie un colore, a turno si fa girare lo spinner, si legge il numero uscito e si colora nella scheda il suo “Amico per fare 10”, il turno poi passa al compagno e così via….chi colorerà più numeri????

 

La scheda l’ho riadattata da una che potete trovare insieme ad altri giochi e attività in questa raccolta, scaricabile gratuitamente previa registrazione al sito…. Continua a leggere