Archivi tag: diagramma

L’armadio dei Puffi…classe 2a

In DAD abbiamo scoperto una vera passione per i puffi…anche mia…diciamocelo!

E quindi h preparato per i bambini il problema dell’armadio dei Puffi…in cui Puffetta e Puffo Vanitoso chiedevano un aiuto per trovare tutte le possibili soluzioni per vestirsi sempre in modo diverso…usando e combinando ciò che ognuno ha nell’armadio


(immagini prese dal web)

Esperienza fatta a distanza nella classe seconda con il supporto della lavagna jamboard condivisa….
🔳💃👗👘
L’attività si ispira a un lavoro di moltiplicazione.it pensato dalla collega Sabrina… l’armadio dei Puffi…Vanitoso e Puffetta…con difficoltà crescente…

L’armadio di Vanitoso con tre paia di pantaloni e tre cappellini e l’armadio di Puffetta che oltre ad avere tre vestiti e tre paia di scarpe aveva anche due differenti cappelli da indossare….
👘👚🥻👖👗👒🎩🧢
Abbiamo cominciato aprendo insieme l’armadio di Puffo Vanitoso e cercando tutti i modi per poterlo vestire in modo differente…
🤗🧢👖
Alcuni bambini subito hanno detto che i modi possibili sarebbero stati nove e allora abbiamo provato a verificare io lavorando sul Jamboard… spostando i vestiti di Puffo Vanitoso e appoggiandoli sopra… loro sul quaderno disegnando le combinazioni e poi insieme riportando il tutto in un diagramma ad albero.

 
🧢👖👗💃
Siamo poi passati a Puffetta e qui le cose subito abbiamo visto che andavano complicandosi…. perché c’erano molti più vestiti da abbinare tra loro …quindi le combinazioni sarebbero state molte di piú
🤗😱

Una bambina ha subito proposto di partire con ordine e quindi di scegliere un indumento e con quello abbinare tutto il resto.
La proposta è subito piaciuta e quindi siamo partiti dal vestitino rosa e via così….
Stesso metodo i bambini suggerivano una combinazione, io spostavo i vestiti sopra il disegno di Puffetta in modo che risultasse vestita di tutto punto….

Alcuni bimbi hanno supposto che le combinazioni possibile sarebbero state 18 “Maestra il doppio di quelle di Puffo Vanitoso perché ci sono due vestiti in piú…”
Insieme abbiamo cercato le prime combinazioni e poi i bambini in autonomia hanno finito a casa.
Il giorno dopo abbiamo verbalizzato insieme anche le combinazioni di Puffetta in un diagramma ad albero usando questa volta simboli invece delle parole.

  

Il lavoro è piaciuto molto e ha coinvolto i bambini…vi metto il file in pdf dei disegni che ho fatto per il lavoro…Buon lavoro!

 

Didattica a distanza…la sfida degli origami-cl 2a

Per la prima settimana di chiusura delle scuole ho mandato ai miei bambini di classe 2a, tramite la disponibilissima rappresentante di classe una sfida…la SFIDA DEGLI ORIGAMI.

Che gli origami siano la mia e un pochino anche la loro passione si sapeva…fin dai primi giorni di classe 1a ne abbiamo fatti e durante tutto l’anno passato (potete vederli qui) e anche quest’anno ci siamo dilettati ma sempre comunque dietro la guida e la presenza dell’insegnante per cui è stata proprio una sfida….

Ho mandato la scheda che allego con alcuni semplici diagrammi presi dalla rete, chiedendo di seguire le istruzioni e provare a realizzare i 3 origami: la casetta, il koala e l’uccellino e di scrivere sul quaderno alcune riflessioni sulle pieghe…anche questa cosa nuova visto che le riflessioni le abbiamo fatte sempre insieme… Continua a leggere