Archivi tag: tangram

Tutti in cerchio – La geometria diventa facile -A. Cerasoli

Oggi sto pensando a qualche attività per riprendere la Geometria e introdurre la Misura in classe 4a…grazie al libro di Anna Cerasoli “Tutti in cerchio” che offre moltissimi spunti interessanti…🤩🤩🤩

“La geometria, secondo me, può servire a tutti. Anche a Nuvola, il cagnolino che si era perduto e che ora è mio. Infatti, certe volte, lui prova e riprova a entrare nella cuccia con l’osso in bocca, per andarselo a rosicchiare in santa pace, ma non ce la fa perché la porticina è troppo stretta. Non gli viene in mente di girare un po’ la testa per mettere l’osso in diagonale! Perché in diagonale ci entrerebbe.
E questa è una furbata di geometria. Ma lui non lo sa. Gliela vorrei insegnare”

Cosí inizia il testo….🤩🤩🤩

Come in ogni libro della Cerasoli, non mancano i riferimenti alla storia della matematica: si comincia con antichi Egizi, che erano costretti a ricostruire i confini dopo ogni piena del Nilo, si procede con i Babilonesi, inventori del grado sessagesimale per la misura degli angoli e si passa poi a Euclide, che risponde al faraone che non esistono percorsi facilitati per imparare la matematica.
Dopo le linee e vari modi per tracciarle si passa ai poligoni e altre figure… si possono considerare triangoli quadrati rettangoli e altri poligoni….somme di angoliaree e perimetri…la geometria come parte della realtà e nella realtá…costruire librerie…misurare mobili e la cuccia di Nuvola…♦️🔷◻️◾🔻

Si parla poi di misure e misurazioni, di estensioni equivalenze e simmetrie…per giungere alle tassellazioni ..il tutto con un filo conduttore e un simpatico e peloso personaggio…Nuvola appunto!
Ma si parla anche di composizioni e figure, di geopiano, di solidi e volumi
Davvero interessante e ricco di spunti…super consigliato…🤩🤩🤩

Io ho provato piegando fogli quadrati a fare solo rettangoli…solo triangoli…solo quadrati…ma poi si trovano anche altri poligoni…nelle pieghe…🤩🤩🤩

Ma anche un Tangram…per collegare tutto…anche il divertimento!

Il libro si trova facilmente nelle librerie anche online…o al link
https://amzn.to/3x1UosD

Primo approccio ai “giochi matematici” classe 1a

Per avvicinare i bambini ai numerosi materiali e attività che aiutano a “fare matematica” senza per forza “sembrarematematica…ho pensato una volta al mese di introdurre i “laboratori” come li abbiamo definiti anche se in queste prime esperienze non risultano molto operativi e collaborativi come dovrebbero essere i “veri” laboratori, ma sono più sperimentazioni…ecco perché li definisco un approccio…

Ho preparato la classe in 4 isole e ho sistemato i materiali in modo che i bambini li vedessero già da subito e immediatamente provassero a capire “cosa fare”

Le domande più frequenti sono state “Maestra ma perché i banchi  sono così? Ma perché queste cose? Possiamo toccarle? Ma COSA DOBBIAMO FARE?…”

Ho detto loro di veder di capire come fare, sperimentare, darsi da fare e in un attimo si è capito….sono giochi…che bello!!! Ma allora oggi NON facciamo matematica? 😉

Questi sono stati i materiali che ho proposto..pensati per rafforzare la logica, la percezione spaziale e l’attenzione… Continua a leggere

Equiestensione e isoperimetria….classe 5a

Oggi lavoriamo con i poligoni….

Osserviamo le due figure  e riflettiamo cosa possiamo dire? Confrontiamo e diciamo ciò in cui sono “uguali” (…anche se il termine uguali non sarebbe da usare…. 😉 e ciò in cui differiscono…

 

SONO “UGUALI” PER…

  • sono poligoni
  • sono formati dagli stessi poligoni all’interno
  • hanno la stessa superficie (…da verificare 😉

 

 

SONO DIVERSI PER:

  • hanno diversa forma
  • hanno diversa posizione dei poligoni all’interno
  • hanno diverso numero dei lati
  • hanno diversi lati e angoli
  • hanno diverso numero di vertici
  • hanno diversa misura della poligonale (da verificare 😉

 

Continua a leggere